Vado in vacanza.

Finalmente anche per me è giunto il momento delle vacenze. Purtoppo dove andrò non avrò la possibilità di utilizzare internet regolarmente e quindi da oggi non pubblicherò più articoli fino al mio ritorno. Lasciate pure i commenti e vi risponderò appena mi è possibile. Un caloroso saluto a tutti voi lettori. Emanuele

Scaricare interi siti con HTTrack.

Oggi vi voglio parlare di un’altrenativa a Wget. HTTrack è programma multipiattaforma che permette di scaricare interi siti internet. Per installarlo utilizzate Synaptic oppure digitate in un terminale: sudo apt-get install httrack Se volete lo potete utilizzare dal terminale, la lista dei comandi è disponibile digitando: httrack –help  oppure installate il pacchetto webhttrack che vi permette di usate httrack per … Continua a leggere

Rimuovere i vecchi kernel installati.

Vi sarete accorti che Ubuntu 8.04 ha avuto molti aggiornamenti del kernel e sicuramente nel bootloader GRUB avrete più di una voce del tipo “Ubuntu, kernel 2.6.24-16-generic” dove cambia solo il numero del kernel. Quando viene aggiornato il kernel di una distribuzione per sicurezza la versione precedente non viene eliminata; in questo modo se il nuovo kernel presentasse dei problemi … Continua a leggere

Scaricare con Gwget.

Oggi vi voglio parlare di una versione grafica del famoso download manager Wget di nome Gwget adatta soprattutto per l’ambiente grafico Gnome. Per installare Gwget utilizzate Synaptic oppure digitate in un terminale: sudo apt-get install gwget Una volta installato lo troverete nel menù delle applicazioni sotto la voce “Internet”. Utilizzarlo è semplicissimo. Una volta aperto cliccate sull’icona “New”. Nella finestra … Continua a leggere

Maxemum TV-Guide, la guita tv per KDE.

Avendo parlato di Ontv che è sviluppato per Gnome non potevo non parlarvi del programma corrispondente per KDE. Maxemum TV-Guide è un programma sviluppato in C++ per KDE che vi permette di sapere in tempo reale il palinsesto delle reti televisive italiane e non. Attualmente supporta la programmazione dei canali dei seguenti paesi: Italia, Austria, Belgio, Lussemburgo, Brasile, Irlanda, Inghilterra, … Continua a leggere

OnTv, la guita tv per Gnome.

L’ho scoperto quasi per caso, l’altro giorno stavo utilizzando Synaptic ed ho visto tra i pacchetti uno chiamato “ontv” al che mi sono detto: “Sarà sicuramente qualche programma per le schede video… per vedere la televisione…”, poi ho fatto clic sopra e nella descrizione ho scoperto che OnTv è un’applet per Gnome scritto in Python che mostra in tempo reale … Continua a leggere

Riconoscimento ottico dei caratteri (OCR) con Kooka.

Kooka è un programma Open Source molto intuitivo e facile da usare che permette di utilizzare il proprio scanner per acquisire foto o testi. Per poter fare il riconoscimento ottico dei caratteri installate il pacchetto ocrad (consigliato) oppure gocr (meno efficiente di ocrad). In questa piccola guida che vi propongo utilizzerò il motore ocrad, per installarlo utilizzate Synaptic oppure digitate … Continua a leggere

Modificare l’icona del menù principale delle applicazioni.

Non vi piace l’icona del menù principale delle applicazioni di Ubuntu? Cambiatela! Farlo è semplicissimo. Nella finestra “Esegui un’applicazione”, che si può aprire con la combinazione di tasti <Alt>F2, oppure in un terminale digitate: gconf-editor Nella finestra che appare andate nella voce apps>panel>object_X, la X sarà un numero variabile a seconda di quanti elementi avete nella barra dove si trova … Continua a leggere

Programmare lo spegnimento del pc con KShutdown.

L’equivalente di GShutdown per KDE è KShutdown, una piccola applicazione che permette di programmare lo spegnimento o il riavvio del computer. E’ Leggerissimo e semplicissimo da usare; questo programma vi evita di ricordare le istruzioni da Shell del comando shutdown. Per installarlo utilizzate Synaptic oppure digitate in un terminale: sudo apt-get install kshutdown   Una volta installato lo trovate nel … Continua a leggere

Assegnare una password all’utente root.

Le distribuzioni della famiglia Ubuntu permettono di svolgere le attività di amministratore con il comando sudo. Tutto ciò che un utente del sistema è autorizzato a compiere con il comando sudo è definito nel file /etc/sudoers. Ogni utente può utilizzare il comando sudo per 15 minuti circa, la password è quella dell’utente stesso ed è richiesta dopo che viene digitato … Continua a leggere