Dividere un file con il comando split.

Se avete bisogno di dividere un file troppo grande in tanti file più piccoli potete usare il comando split.

Per esempio se volete dividere un file audio (prova.mp3) aprite un terminale e digitate:

split -b10m prova.mp3 nuovo_file_

-b10m indica la dimensione massima dei vari file espressa in byte, nell’esempio di sopra la dimensione massima è di 10MB;
prova.mp3 è il nome del file da dividere;
nuovo_file_ è il prefisso dei nuovi file generati dalla divisione di prova.mp3.

I nomi dei file generati saranno: nuovo_file_aa.mp3, nuovo_file_ab.mp3, ecc.

Se volete riunire i file precedentemente creati digitate nel terminale il seguente comando:

cat nuovo_file_* > prova.mp3

Emanuele

 

Dividere un file con il comando split.ultima modifica: 2008-09-24T08:00:00+02:00da ciaolinux
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento